Head Speed 360 MP – La racchetta dei numeri 1

di Claudio Palazzo e Alessandro Perrone

 “Un gioco veloce necessita di una racchetta veloce. Grazie all’avanzata tecnologia Graphene 360, la nuova serie di racchete HEAD Speed possiede incredibile stabilità e un maggiore trasferimento di energia dalla racchetta alla palla. Se giochi veloce, complimenti perchè da oggi sarai il più veloce.

(fonte: Sito Head)

La racchetta

Oggi testeremo la nuova Head serie Speed MP, racchetta usata, tra i top player,  dal tedesco Alexander Zverev
Presenta le caratteristiche più ‘classiche’, quelle perfettamente in linea con le esigenze del tennis moderno: 300 grammi di peso, piatto corde da 100 pollici quadrati, bilanciamento a 320 mm e schema corde 16×19.
Oltre al profilo leggermente allargato, è stato aggiunto spazio ulteriore tra le corde orizzontali per una maggiore libertà di movimenti e per migliorare l’effetto trampolino.

Questo incrementa la capacità di imprimere potenza alla palla nei colpi in topspin. L’aggiunta della tecnologia Graphene 360 rinforza le zone chiave del telaio riducendo il rischio di torsione all’impatto con la palla e aumentando la capacità di spinta. il Kraibon inserito nella sua struttura favorisce una miglior trasmissione delle sensazioni di gioco al polso. Sui rimbalzi, sa muoversi rapida e con fiducia mentre lo schema corde 16×19 consente ottimo spin alla palla. Da una parte e l’altra del telaio, del carbonio è stato aggiunto per migliorare l’estetica della racchetta ed il comfort. Le fibre di carbonio sono state disposte in modo da impedire la propagazione delle vibrazioni.

Il peso di 300g equilibrato a 32cm rende questo modello particolarmente stabile.
Il profilo del telaio è stato leggermente aumentato (23 mm) per dare una migliore tolleranza e potenza al colpo.

 

La racchetta in Cifre

Ovale: 100 sq. in. / 645 sq. cm.
Lunghezza: 27in / 68.5cm
Peso:318g / 11.2oz
non incordata:300g / 10.6 oz
Bilanciamento: 32.99cm / 4 pts HL
non incordata:32cm / 7 pts HL
Swingweight: 317
Rigidità: 63
Profilo: 23mm / 23mm / 23mm /
Struttura: Graphene 360/Graphite
Colori:Black/White
Grip: Head Hydrosrob Pro
Schema corde: 16 Mains / 19 Crosses
Mains skip: 7T,9T,7H,9H
Limiti tensione:22-26kg / 48-57lb

 

 

Tecnologie Utilizzate

La racchetta usa la tecnologia ben collaudata del Graphene 360.  Esso costituisce la base strutturale della racchetta, è strategicamente posizionata dal cuore fino alla testa della racchetta. Inizialmente posizionata nel cuore della racchetta dalle tecnologie Graphene XT e Graphene Touch, il grafene è presente inoltre a ore 3, 9 e 12 per una grande stabilità ed un miglior trasferimento di energia.

Il telaio rinforzato fornisce maggiore stabilità e migliora il trasferimento di energia dalla racchetta alla palla per massimizzare la potenza del gioco.

 

 

Le conclusioni di Coach Claudio Palazzo

E’ una racchetta per  colpi da fondo campo. Spin eccellente. Il back di rovescio non lo sento tanto, viene secco, non morbido, come nel colpo piatto di diritto non sento tanto la palla e “perdo” la racchetta ogni tanto nel finale nel rovescio a una mano.

E’ una racchetta adattissima ai giocatori che costruiscono il loro gioco da fondo campo, che sanno coprire bene la palla.

Devo ammettere che  ho avuto una buon risposta nei colpi a rete quando ho colpito volée, la racchetta è stata un po’ instabile quando non ho colpito la palla nello sweetspot.

Non e’ una racchetta per tutti, e’ abbastanza rigida e compatta, non e’ indicata per giocatori medi, quelli che si appoggiano alla palla.

Ricapitolando, la possibilità di colpire colpi profondi in campo è notevole. Nelle Volée e servizio il colpo non prende effetti particolari, ma e’ molto preciso con le traiettorie che si da.

 

6Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »