Ma quanto costa andare a vedere i campioni? Il caso Madrid

di Alessandro Perrone

L’articolo sul “caso Barcellona” ha avuto un discreto successo, quindi ho deciso di usare lo stesso format anche per il prossimo torneo che andremo a vedere, ATP 1000 di Madrid

Il Tennis e’ uno sport favoloso, sia per chi lo pratica che per chi lo vede solo in televisione o, come noi, che ha la voglia di andare a vedere questi giocatori dal vivo. Il rumore della palla, il rumore della velocita’ del colpo, del contatto della palla con la racchetta e poi con il terreno, sono sensazioni che chi guarda in televisione non puo’ capire.

Come ho avuto modo di dire in questi articoli, con il coach ed amico Fabrizio sono anni che giriamo per il mondo per vedere tornei e le sensazioni che ci danno sono sempre diverse e piacevoli.

Dopo la trasferta di Barcellona (che ho fatto con mia sorella e con mia nipote) ora tocca a Madrid.

L’anno scorso siamo stati a vedere quel torneo, e ci siamo molto divertiti. Vi consiglio di leggere l’articolo I tre Moschettieri alla conquista del Mutua Madrid Open 2017

Anche questo viaggio e’ stato pianificato pianificato tutto a fine gennaio 2018, al fine di spuntare delle condizioni favorevoli sia in termine di volo che di alloggio.

Il Madrid Open è un torneo di tennis che si disputa ogni anno in Spagna, a Madrid, durante la prima settimana di maggio. Fa parte della serie di tornei Masters 1000 dell’ATP World Tour maschile e Premier Mandatory del WTA Premier femminile ed è rispettivamente il quarto ed il terzo torneo di categoria considerando l’ordine cronologico dei tornei Masters 1000 e Premier.

Dal 2009 la sede in cui si svolge il Mutua Madrid Open è la Caja Mágica, progettata da Dominique Perrault. Il torneo, che prima era su superfici veloci, dal 2009 e’ diventato su terra battuta.
La struttura è stata costruita per supportare la candidatura di Madrid alle Olimpiadi 2016.
Un sorprendente e moderno complesso tennistico la cui caratteristica principale è quella di disporre di tre campi in cui si possono disputare partite all’aperto e al chiuso, grazie alle sue coperture mobili.
L’impianto dispone anche di altri 10 campi da tennis con posti a sedere da dove si ha una ottima visione del gioco degli atleti. All’interno della struttura hanno preso posto tantissimi stand degli sponsor per l’acquisto di gadgets, e anche per la degustazione della ottima birra spagnola, e di un paio di ristoranti.

Si parte nella giornata di Sabato 05 maggio da Venezia con un volo Ryanair, e si arriva in un bellissimo hotel in centro a Madrid. il programma prevede la giornata di domenica che verra’ dedicata alla visione del torneo di tennis, lunedi’ mattina per un giro a Madrid dove degustare tapas, birra e tanto altro.

Bando alle ciancie, facciamo i conti?
Siamo in 5 ad andare a Madrid, Dal 5 al 7 maggio 2018

Costo
Viaggio Aereo 400 €
Alloggio 420 €
Biglietto Centrale Manolo Santana
65 €
Totale 885 €

 

885 euro per 5 persone per 3 giorni a Barcellona pari a 177 euro a persona.

Credete sia tanto? A voi la risposta…

Ci sono due tipologie di biglietti, quelli del centrale, dedicato al grande Manolo Santana.  che abbiamo preso, e quelli del campo numero 1 dedicato alla Arantxa Sanchez Vicario..

In allegato metto la tabella dei costi per andare a vedere il torneo che ho preso dal sito del torneo

 

Il nostro viaggio a Madrid sara’ oggetto di un articolo al nostro ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *