Seppi Saluta gli AO: quarti ancora tabù

di Alessandro Perrone

Il cinquantaduesimo tentativo di arrivare a un quarto di finale Major, tante sono le partecipazioni ai tornei dello Slam di Andreas Seppi, 33 anni, 76 ATP, sfuma in un bel pomeriggio a Melbourne Park

Era la quarta volta che l’azzurro era tra i migliori 16 del torneo australiano  (2013, 2015 e 2016), inoltre e’ riuscito ad arrivare agli ottavi anche nel 2012 a Parigi  e nel 2013 a Wimbledon.

Il 33enne altoatesino si è dovuto arrendere al 23enne britannico Kyle Edmund, n.49 Atp, che lo ha superato in 4 set: 6-7(4) 7-5 6-2 6-3, in due ore e 57 minuti.

Seppi era partito bene aggiudicandosi il primo set, un’ora perfetta, ma poi il britannico ha fato valere la forza e la giovane età (ha dieci anni meno del 33enne altoatesino), messo a segno 25 ace contro le 12 dell’avversario  e 63 punti vincenti contro i 42 del nostro portacolori.

 

A fine match il giocatore britannico ha dichiarato“Bella sensazione, è stato difficile, lui colpiva benissimo. Quando è girata la partita sono stato bravo a mantenere la concentrazione, Andreas è un giocatore di alto livello

L’altoatesino, a fine match, ha dichiarato “ora come ora, meglio di così non avrei potuto giocare. Peccato il controbreak immediato nel secondo set, poi forse nel quarto avrei potuto stargli attaccato. Non serviva fortissimo, ma trovava ottimi angoli, quasi ogni volta. Se mi piacerebbe che un giorno la gente dicesse che mi rimpiange? Beh spero di no, cioè spero che arrivino altri giocatori forti! A fine carriera andrò a vivere con mia moglie in Colorado, abbiamo comprato una casa con cinque stanze, ci piace molto là. E non ho intenzione di rimanere nel mondo del tennis, basta viaggiare, anche se nulla è sicuro nella vita. Però per fare il maestro o il coach sarò sempre in tempo, ma vorrei qualcosa che mi impegni di nuovo, imparare cose nuove, magari mi metterò a studiare, chissà. Comunque vorrei arrivare a Tokyo 2020!

 

 

8Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »