Challenger e ITF Futures, settimana 10. Il Generale Cecchinato conquista il Cile

Cecchinato va a vincere il titolo nel 50mila$ con ospitalità di Santiago del Cile, importante Challenger sudamericano su terra battuta. L’azzurro in finale ha superato l’ostico spagnolo Gomez-Herrera, proveniente dalle quali, dopo aver battuto in serie Bolelli, Taberner, Andreozzi e Robredo. Nello stesso torneo ottima prestazione del baby Jimbo Moroni, classe 98 romano, che con i quarti di finale si arrrampica al numero 515 ATP suo best ranking. Anche il siciliano Cecchinato fa un buon balzo e rientra in top 100. nell’altro challenger in programma, il 75mila$ di Zhuhai (hard, Cina)successo per l’australiano Bolt, su un nome nuovo come quello del polacco Hurcacz, ex numero 29 al mondo da Junior.
Migliore degli azzurri nei Futures, Alessandro Bega fnalista sul cemento israeliano, e benino anche Mager fuori ai quarti per mano del belga Mertens nello stesso torneo. Nell’appuntamento settimanale di Pula, 25mila$ su terra sarda, ha trionfato l’olandese De Bakker. Ad Heraklion in Grecia, vittoria in doppio per la coppia Motti/Guerrieri.
Alessandro Zijno

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »