Il CT Carpenedolo conquista la salvezza e rimane in serie C

di Alessandro Perrone

 

 

28 maggio 2022, giornata da non dimenticare per il CT Carpenedolo e i suoi giovani giocatori capitanati da SuperCoach Claudio Palazzo e Nadia Sella.

La partita di PlayOut per rimanere in serie C, per l’anno 2023, sorride alla squadra di casa, composta da Elena Montin (collaboratrice di questo blog), Lisa Tosadori e Viola Franceschetti, tutte provenienti dal vivaio del circolo di Carpenedolo.

Le ragazze, in casa, hanno avuto la meglio contro la squadra Selva Alta di Pavia, al termine di un pomeriggio al cardiopalma, con il doppio di spareggio definitivo che ha sancito il risultato.

Al termine delle prime 4 partite si e’ arrivati al due pari. Nel primo singolare la padrona di casa, Lisa Tosadori, batte la Toscano (classifica 28) per 62 62, con un match il cui risultato non e’ mai stato messo in dubbio; mentre il secondo singolare ha visto la vittoria della giocatrice di casa, Elena Montin, con il punteggio di 64 62 contro Parisi Sofia (classifica 28), in un partita dominata dal vento incessante che c’era nel campo centrale del circolo bresciano. Nel terzo match Viola Franceschetti subisce una sconfitta dalla pavese Crozi per 64 57.

Ora il doppio puo’ decidere o meno la qualificazione,  e la coppia pavese Toscano/Parisi sconfigge la coppia bresciana Montin/Tosadori per 60 26 10-8 dopo una battaglia aperta di poco piu’ di una ora e mezza.

Sul 2-2 si gioca il doppio decisivo con le stesse giocatrici del precedente doppio.

La partita, giocata alla perfezione dalla coppia bresciana, sotto l’egida attenta di Coach Palazzo, ha sorriso ai padroni di casa, che hanno battuto la coppia pavese per 60 63, in un match il cui risultato non e’ mai stato messo in discussione. Forse anche la stanchezza delle avversarie ha avuto il suo ruolo, ma sicuramente la voglia di vincere delle giovani giocatrici bresciane ha fatto la differenza.

Dopo oltre 6 ore di gioco, il CT Carpenedolo puo’ rimanere in serie C, e dire, si spera, l’anno prossimo, la sua.

Anno 2023 – CT Carpenedolo in serie C. C’e un anno per pianificare degli obiettivi ambiziosi, e vedremo se si riusciranno a realizzare.

0Shares

Un pensiero su “Il CT Carpenedolo conquista la salvezza e rimane in serie C

  • 10 Giugno 2022 in 13:34
    Permalink

    Bellissimo articolo. Faccia i complimenti ad Elena

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »