La macchina del tempo ricorda: il doppio Panatta-Laver

da “il museo del Tennis”

 

Tra le tante storie che il grande fiume del tennis racconta c’e’ quella della foto, mai vista in rete, che è oggettivamente splendida e di grande fascino.. Nel 1976 si disputò a Roma un torneo indoor valido per il circuito WCT: in singolare il successo andò al favorito Arthur Ashe che ebbe la meglio in semifinale su Adriano Panatta ed in finale su Bob Lutz. La curiosità di oggi riguarda però il torneo del doppio, nel quale Panatta fece coppia, per la prima ed unica volta in carriera (almeno a livello di tornei ufficiali), con il leggendario Rod Laver! I due persero all’esordio (62 46 63) con la coppia formata dal britannico Mark Cox e dal sudafricano Cliff Drysdale, ma il prestigio ed il fascino di questa coppia occasionale rimane inalterato…

Questa fantastica chicca di storia e’ stata tratta dalla pagine facebook “Il museo del Tennis”, disponibile a questo LINK e pubblicata con il permesso del titolare della pagina.

6Shares

Un pensiero su “La macchina del tempo ricorda: il doppio Panatta-Laver

  • 25 Gennaio 2018 in 18:36
    Permalink

    Bella ricerca da archeologo della racchetta.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »