Le Finals Atp 2021: che lo show abbia inizio

di Elena Montin

E’ novembre e per i nostri giocatori ai vertici mondiali significa una sola cosa, le Nitto ATP Finals con sede a Torino. Grandissimo evento che, nei giorni precedenti al suo inizio, ha visto il manifestarsi di una piccola avversione, della quale si è sentito parlare perfino al telegiornale.

Il Comitato Tecnico Scientifico ha deciso di non approvare la richiesta della federazione che avrebbe consentito di riempire il Pala Alpitour al 75% della sua capienza massima anziché mantenerla al 60%. Per cui tutti quei biglietti precedentemente venduti oltre il 60% sono stati rimborsati agli acquirenti, e troviamo una cifra non da poco, dato che si parla di circa 1200 biglietti.

Di media un biglietto costa 170 euro (facendo il confronto tra primi e ultimi giorni in platea 1 e galleria 2) 170 euro x 1200 = 204.000 euro, SOLDI CHE LA FEDERAZIONE AVREBBE POTUTO INVESTIRE IN MATERIALI PER I TORNEI… scusatemi non sono molto di parte, ma ahimè, il covid ha cambiato la nostra vita, e con questa anche la nostra partecipazione come spettatori.

La prima giornata si preannuncia carica di show con il primo match Medvedev-Hurkacz, con una vittoria sudata del russo in tre set. Medvedev, vincitore dell’edizione dell’anno scorso, si trova a fronteggiare i nuovi migliori 8 del 2021 e cercherà di proteggere e tenersi per sé il titolo. Ce la farà? Lo scopriremo solo vivendo.

Come parte serale abbiamo trovato l’esordio di Berrettini, il quale non è stato fermato dal mostruoso braccio di Zverev, ma dalla sua sfortuna. Infatti il tennista italiano aveva accennato un infortunio agli addominali anche nel periodo dell’Australian Open, e si è ritirato proprio per lo stesso problema. Tanto di cappello ad Alex Zverev che dichiara: “Non ho voglia di parlare della partita. Sto troppo male per lui. Lo conosco bene, non meritava tutto questo”. Poteva essere felice della vittoria, un passo in più verso il titolo, invece decide di rendere onore al nostro connazionale, gesto che secondo me deve essere ricompensato. Il punteggio parziale è stato: Zverev 7-6 (7) 1-0 RIT.

Oggi c’è l’esordio di Djokovic e Tsitsipas, capaci di soddisfare le nostre grandi aspettative… alla prossima giornata!

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »