Mondo ATP – V settimana – Rinasce Tsonga A Montpellier il suo 17° trionfo

di Alessandro Perrone e Elena Montin

A un anno esatto dall’infortunio in semifinale contro Pouille che gli ha condizionato tutta la stagione, Tsonga vince a Montpellier il torneo “l’’Open Sud de France di Montpellier (torneo da 524.340 €, veloce indoor giocato all’arena Montpellier) il 17° torneo in carriera: sceso al numero 210 del mondo, era in gara con una wild card. Non conquistava un trofeo da Anversa 2018. È la settima volta in nove edizioni del torneo che il tiolo finisce a un giocatore francese.

Risultato Finale Finale: Tsonga (Fra) b. Herbert (Fra) 6-4 6-2.


A Sofia, al “Garanti Koza Sofia Open”, torneo Atp 250 dotato di un montepremi di 524.340 euro in corso sul veloce indoor, in Bulgaria, quarto titolo in carriera per Medvedev, dopo i tre alzati lo scorso anno. Danill potrà dunque festeggiare alla grande il suo 23° compleanno e lo farà insieme a sua moglie che già lo aspetta a Rotterdam per il primo ATP 500 della stagione. E non nasconde il suo sogno: “Non sento il peso di dover emulare Safin o Kafelinikov ma un giorno vorrei diventare N.1 al mondo”.

Il giovane russo, numero 16 del mondo, si è imposto con il punteggio di 6-4 6-3 contro l’ungherese Marton Fucsovics (n.47 ATP) in 1 ora e 23 minuti di partita.

Finale: Medvedev (Rus) b. Fucsovics (Ung) 6-4 6-3.

4Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »