Settimana ATP numero 30 : il doppio si tinge di azzurro

di Alessandro Perrone

Sonego e Martinez vincitori ad Kitzbuel e Fognini Bolelli vincitori a Umago

Settimana numero 30 del 2022 con protagonista l’Italia nei tornei di doppio di Kitzbuel e Umago.

In attesa della finale del singolare maschile, in questi tornei ATP 250, l’Italia e’ protagonista nella competizione di doppio.

Lorenzo Sonego ha vinto il torneo di doppio del “Generali Open”, torneo Atp 250 con un montepremi pari a 534.555 euro in scena sulla terra rossa di Kitzbuhel. In coppia con lo spagnolo Pedro Martinez Portero, il torinese si è imposto in finale contro il duo composto dal tedesco Puetz e il neozelandese Venus con il punteggio di 5-7 6-4 10-8 dopo due ore di gioco.

“Sono molto felice, è bello vincere giocando con un amico – ha detto Sonego -. Non mi aspetto mai molto dal doppio, ma mi sono goduto ogni momento in campo con Pedro. Ha giocato benissimo, potremmo fare ottime cose insieme in futuro”.

l duo italo-spagnolo parte bene con un break immediato al primo gioco dell’incontro, ma sul 5-4, al servizio per il primo set, cede per due volte il turno di battuta per il 7 giochi a 5 a favore della coppia n.1 del torneo. Nel secondo parziale Sonego-Martinez strappano un break nel terzo gioco e lo difendono sino al 6-4, con un ottimo turno di servizio di Lorenzo nel decimo gioco, bravo a salvare una delicata palla break. L’incontro si decide al match tie-break. Si gioca punto su punto fino al 6 pari, quando con un doppio fallo Puetz regala il “mini break” decisivo all’allungo di Sonego-Martinez. L’iberico serve alla perfezione per il 9-6 e tre championships point. Chiude proprio Lorenzo alla battuta, con un bel rovescio lungo linea che provoca l’errore di Venus per il 10 punti a 8.

Prima di portarsi a casa questo successo, l’attuale numero 5 d’Italia e l’iberico hanno sconfitto il serbo Nikola Cacic e il filippino Treat Huey per 7-6(5) 7-6(3), gli austriaci Jurij Rodionov e Neil Oberleitner per 4-6 6-4 10-8 e, poi, l’altro austriaco Philipp Oswald e l’olandese Robin Haase per 7-6(9) 7-6(2).

A Umago, invece a prevalere nella competizione di doppio e’ la coppia formata da Fabio Fognini e Simone Bolelli che hanno vinto il torneo di doppio, battendo l’inglese Lloyd Glasspool ed il finlandese Harri Heliovaara, al termine di una finale rocambolesca: 5-7, 7-6(6), 10-8 il punteggio dopo 2 ore e 5 minuti. I “Chicchi” hanno annullando otto match point, di cui sei consecutivi nel secondo set quando si sono ritrovati sotto 6-0 nel tiebreak. Gli azzurri hanno vinto 8 punti consecutivi, trascinando la finale al super tiebreak, terminato 10-8 (anche qui con un recupero da 0-4).

I due azzurri, al quarto atto conclusivo in questo 2022, hanno ottenuto il secondo titolo stagionale dopo quello di Rio

Una vittoria importante in ottica qualificazione alle ATP Finals di Torino, visto che allo stato attuale delle cose i due giocatori nostrani sono ottavi nella Race e rientrano nella top-8 qualificante.

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »